Quali record NFL cadranno quest’anno? (Parte 2)

La prossima stagione vedrà per la prima volta un campionato regolare da 17 partite, quali record potrebbero cadere? Quali invece rimarranno intoccabili?

Potete trovare la prima parte della nostra analisi su quali record potrebbero cadere grazie a una partita in più qui.

INDICE

Completi lanciati

  • Record attuale: Drew Brees (471 completi)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Matt Ryan (407 completi)
  • Proiezione su 17 partite: 432 completi

Nella top 10 di questo record, sei stagioni appartengono al neo ritirato Brees, tra cui tutte le prime tre posizioni. Ci sarebbe Ben Roethlisberger alla quarta posizione tra i giocatori attivi, ma vedendo sia l’età che gli infortuni, sembra difficile immaginare Big Ben lanciare così tanto.

Rimane quindi Matt Ryan, che perso Julio Jones e con un running-game non eccelso potrebbe trovarsi a dover lanciare parecchio e su tracce più sicure.

Rimane una distanza importante, che una partita in più potrebbe non bastare a colmare.

Extra point segnati

  • Record attuale: Matt Prater (75 kick)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Harrison Butker (65 kick)
  • Proiezione su 17 partite: 69 kick

Record abbastanza recente (2013), ma che difficilmente potrà essere battuto a causa del cambiamento delle regole. Infatti, fino al 2015 gli extra point venivano calciati dalla linea delle 2 yard, rendendo il punto addizionale praticamente una certezza (sopra il 99% sia nel 2013 che nel 2014). Dal 2015 la distanza è stata aumentata alle 15 yard, facendo calare la media al 93% dell’anno scorso.

Può non sembrare una grossa differenza, ma gli unici due kicker sopra i 70 extra point segnati (Prater e Stephen Gostkowski nel 2007) hanno concluso la stagione senza sbagliare un singolo calcio.

Chi si è avvicinato dopo il cambio di regole è Harrison Butker nel 2018, che ne ha segnati 65 su 69. Con una partita in più si potrebbe avvicinare al record (circa 73 extra point), ma segnarli tutti non è un’impresa facile e potrebbero non bastare.

Yard su ricezione

  • Record attuale: Calvin Johnson (1.964 yard)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Michael Thomas (1.725 yard)
  • Proiezione su 17 partite: 1.833 yard

Nel 2015 sia Julio Jones che Antonio Brown erano arrivati a un centinaio di yard dal battere il record di Megatron stabilito nel 2012. Ma entrambi giocano ora in squadre piene di giocatori offensivi che potrebbero diminuire le probabilità di accumulare grandi statistiche.

Rimane quindi Michael Thomas, che potrebbe trarre vantaggio dal ritiro di Drew Brees per accumulare yard. Anche se non si sa ancora come Sean Payton gestirà i due quarterback a roster (Jameis Winston e Taysom Hill), entrambi sono più esplosivi e potrebbero affidarsi di più al loro migliore ricevitore, permettendogli di avvicinarsi al record di Calvin Johnson.

Field Goal segnati

  • Record attuale: David Akers (44 FG)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Robbie Gould (39 FG)
  • Proiezione su 17 partite: 41 FG

Il record appartiene a David Akers, kicker dei San Francisco 49ers, che nel 2011 ne mise a segno 44. Sempre un altro kicker di San Francisco potrebbe battere il suo record. Già nel 2017 si era fermato a un solo field goal da diventare il terzo giocatore a segnarne almeno 40.

A suo vantaggio ha una percentuale in carriera nettamente superiore a quella di Akers (87% contro 81%) e nonostante i 38 anni sembra avere ancora gamba (Akers ne aveva 36 l’anno del record).

Ma un kicker deve adeguarsi alla sua squadra, per veder cader questo record bisognerà tifare che Garoppolo si fermi spesso in red zone!

Touchdown lanciati

  • Record attuale: Peyton Manning (55 TD)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Patrick Mahomes (50 TD)
  • Proiezione su 17 partite: 53 TD

Quarterback con almeno 40 touchdown prima del 2004? Due: Dan Marino (due volte) e Kurt Warner. Quarterback con almeno 40 touchdown dopo il 2004? Otto (Manning, Brady, Mahomes, Rodgers, Brees, Stafford, Luck e Wilson).

È evidente che il gioco sia cambiato è che la nuova frontiera sono i 50 touchdown a stagione, con solo tre giocatori che hanno superato tale soglia. Al primo posto c’è Manning con 55, seguito da Brady e Mahomes con 50.

All’incredibile carriera di Mahomes (e ha solo 26 anni!) manca giusto questo record e una partita in più potrebbe aiutarlo ad entrare prepotentemente nella discussione sul più grande di sempre.

Sack fatti

  • Record attuale: Michael Strahan (22,5 sack)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Aaron Donald (20,5 sack)
  • Proiezione su 17 partite: 22 sack

Non c’è bisogno di aggiungere altro.

Passaggi tentati

  • Record attuale: Matthew Stafford (727 lanci)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Ben Roethlisberger (675 lanci)
  • Proiezione su 17 partite: 717 lanci

Se pensate che invecchiando Big Ben abbia perso il gusto di lanciare la palla vi state sbagliando di grosso. L’anno scorso per la terza volta in carriera ha superato quota 600 tentativi e non è difficile immaginare che giocando tutte le partite possa superare il suo record personale di 675 e avvicinarsi a Stafford.

Certo, avere Calvin Johnson in squadra era un ottimo incentivo per lanciare l’ovale (ed infatti si parla della stessa stagione in cui ha battuto il record di yard). Ma non sarebbe perfetto se Roethlisberger concludesse la carriera superando il record di passaggi tentati?

Yard su passaggio

  • Record attuale: Peyton Manning (5.477 yard)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Jameis Winston (5.109 yard)
  • Proiezione su 17 partite: 5.428 yard

Per questo record si potrebbe rifare lo stesso discorso di quello sui touchdown lanciati. Solo Dan Marino ha superato quota 5.000 yard in stagione prima del 2008, dopo il 2008 invece ben undici volte un quarterback ha superato la fatidica cifra.

Potrebbe sorprendere vedere il nome di Winston tra i pretendenti al record, ma soltanto due anni fa era stato in grado di lanciare per 5.109 yard (ovviamente con 30 intercetti, altrimenti staremmo parlando di un’altra carriera).

Se riuscisse a battere la concorrenza di Hill potrebbe tentare un altro assalto al record, nel caso contrario hanno detto che a Kansas City c’è un quarterback bravino che potrebbe superare tutti i record.

Yard totali (su corsa e/o ricezione)

  • Record attuale: Chris Johnson (2.509 yard)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Christian McCaffrey (2.392 yard)
  • Proiezione su 17 partite: 2.542 yard

Questo è il primo caso in cui la proiezione su 17 partite potrebbe superare il record. McCaffrey nel 2019 si era posizionato al terzo posto con 1.387 yard su corsa e 1.005 su ricezione, con una partita in più avrebbe la possibilità di superare il record stabilito da Chris Johnson nel 2009.

Giusto per dimostrare ancora una volta come il gioco sia cambiato, quell’anno Johnson aveva corso per 2.006 yard con 505 su ricezione.

Yard su corsa

  • Record attuale: Eric Dickerson (2.105 yard)
  • Chi potrebbe avvicinarsi: Derrick Henry (2.027 yard)
  • Proiezione su 17 partite: 2.154 yard

Solo otto uomini hanno superato le 2.000 yard di corsa: Dickerson, Adrian Peterson, Jamal Lewis, Barry Sanders, Terrell Davis, il già citato Chris Johnson e O.J. Simpson. L’ottavo è quello che sta dominando la Lega esattamente come si faceva nei “bei tempi passati”: correre, correre e ancora correre.

Derrick Henry è già al quinto posto della classifica, ma con una partita in più (considerate che negli ultimi anni ha sempre avuto più di 100 yard a partita) potrebbe tranquillamente mettersi alle spalle Dickerson.

Non male per uno che dopo i primi tre anni sembrava destinato a finire nelle classifiche dei peggiori “bust”.

BONUS TRACK: Partite vinte in regular season per squadra

Record attuale: New England Patriots (16-0)

Ovviamente per questo record non esiste nessun tipo di analisi statistica fattibile.

Il Football è un gioco bellissimo proprio perchè un rimbalzo strano dell’ovale potrebbe cambiare il destino di una partita e provare a predire chi potrebbe vincerle tutte è pura fantasia.

Detto ciò, se dovessimo puntare i classici 5€, i nostri soldi andrebbero a chi ha in squadra Patrick Mahomes.

Articolo precedente Quali record NFL cadranno quest’anno? (Parte 1)
Prossimo articolo La maledizione di Madden: leggenda o realtà?